Home Page UniPrestiti

 Home page | Carte di Credito | Mutuionline | Mappa del sito | Chi siamo | Contatti | Privacy | Feed Rss

Finanziamenti e prestiti a protestati lavoratori autonomi e liberi professionisti senza garante

Come concedere finanziamenti e prestiti per protestati lavoratori autonomi e liberi professionisti senza garante e differenza dai prestiti ai dipendenti protestati anche neoassunti



Finanziamenti & prestiti x protestati liberi professionisti e lavoratori autonomi: come è possibile concedere credito a questi rispetto ai prestiti per dipendenti protestati neoassunti? Brevemente, vediamo chi è il protestato: trattasi di colui contro il quale sia stato "elevato protesto" cioè un atto giuridico che attesta la materiale presentazione, da parte di un pubblico ufficiale (notaio, ufficiale giudiziario, segretario comunale, ecc.), di assegni e cambiali che non vengono pagate o accettate. Dal momento della mancata accettazione o del mancato pagamento si eleva il protesto ed il soggetto "acquisisce" lo status di protestato che comporta la segnalazione in uno speciale elenco tenuto dalle Camere di Commercio che viene chiamato registro informatico dei protestati. Da questo momento, cioè dall'iscrizione nel predetto registro, per il protestato inizia a diventare difficile ottenere un finanziamento. Tuttavia i protestati non sono tutti uguali: un conto è il protestato pensionato o il protestato dipendente anche se è neoassunto, tutt'altro conto è il protestato libero professionista o artigiano che comunque fa parte della grande categoria dei lavoratori autonomi anche titolare di ditta individuale soprattutto se è senza garante come è possibile approfondire su finanziamenti e prestiti per protestati senza garante autonomi con protesti in corso. Comunque sia, cioè protestati artigiani o titolari di ditta individuale o protestati pensionati invalidi civili o dipendenti ovvero disoccupati oppure protestati senza reddito etc. esistono delle soluzioni di cui faremo cenno appresso.



Dobbiamo porre la differenza di soluzioni in base al fatto che il protestato sia un lavoratore autonomo in senso lato cioè i prestiti a protestati artigiani o titolari di ditta individuale o ancora liberi professionisti dai protestati dipendenti anche neoassunti e dai pensionati mentre i prestiti a protestati senza reddito perchè disoccupati sono equiparati a tutti gli effetti alla categoria dei lavoratori autonomi in quanto sono senza busta paga. Allora, iniziamo dalla soluzione più facile che riguarda i prestiti per protestati dipendenti e pensionati occupandoci dopo dei prestiti a protestati senza cessione del quinto e senza busta paga. Un protestato dipendente o pensionato potra accedere un finanziamento semplicemente cedendo il proprio quinto o il doppio quinto (ricordiamo che solo i dipendenti possono cedere il doppio quinto, non i pensionati). Questa forma di credito prende il nome di prestiti x protestati con cessione del quinto e consente a chi abbia una busta paga o pensione di superare le problematiche connesse con la segnalazione di protestato. Per i prestiti a protestati neoassunti, in base alla banca o finanziaria a cui ci si rivolge, bastano almeno sei mesi - un anno di assunzione. Passiamo ora alle categorie degli autonomi quali artigiani e liberi professionisti o titolari di ditte individuali cioè ai prestiti protestati con partita iva



Consideriamo che, come minimo, la segnalazione come protestato del lavoratore autonomo comporta l'iscrizione al Cai (cfr. prestiti a segnalati cai) nonche l'iscrizione al Crif come cattivo pagatore (vedi prestiti a segnalati in banca dati crif), ma anche in tali casi ed al di fuori della cessione del quinto sono previste alcune soluzioni al fine di poter erogare prestiti a protestati autonomi: anzitutto, è possibile che questi soggetti abbiamo una polizza d'assicurazione vita. In tal caso, è possibile dare in pegno la polizza la quale garantirà il finanziamento. Dopo, per chi è proprietario di un immobile (case, terreni, capannoni, etc.) è possibile fare prestiti o mutui ipotecari per protestati. Il tutto può essere rafforzato dalla presenza di una terza persona (3° garante) che garantisca il protestato. Infine, i prestiti a protestati con cambiali o prestiti cambializzati a protestati a garanzia dell'operazione di credito. Quelli appena detti, sono i pochi modi che permettono di finanziare liberi professionisti artigiani e titolari di una ditta individuale che hanno subito un protesto a causa di una tratta o un assegno non pagato. E' inteso che le predette soluzioni previste per chi ha la partita iva sono altresì comuni riguardo la concessione di prestiti a disoccupati protestati anche senza reddito. Correlate: prestiti con cambiali e finanziarie che li fa nel 2017


Prestiti protestati con partita iva

Finanziamento e prestito
Mutuo e prestito
Legge sui prestiti
Prestiti al consumo
Credito al consumo
Piccoli prestiti
Piccolo microcredito
Contratto di prestito
Prestito tra privati
Richiesta prestiti
Preventivi prestiti
Prestito finalizzato
Prestiti personali
Calcolo prestiti personali
Tassi antiusura prestiti
Tassi interessi prestiti
Calcolo interessi prestito
Prestito senza interessi
Prestiti tasso zero
Ammortamento rate prestito
Interessi preammortamento
Calcola rata prestito
Calcolo taeg isc prestito
Estinzione prestito
Calcolo estinzione prestito
Simulazione prestito
Prestiti giovanili
Prestito d'onore
Prestiti a fondo perduto
Prestiti agevolati
Prestito moto
Prestiti auto
Cessione del quinto
Prestiti delega
Prestito inpdap
Prestiti garantiti
Prestiti a pensionati oltre 75 80 anni
Prestito vitalizio
Prestiti liquidità
Prestito casa
Prestiti statali
Prestiti a dipendenti
Prestiti autonomi
Prestiti commercianti
Prestiti artigiani
Prestito senza busta paga
Prestiti casalinghe
Prestiti a disoccupati
Prestiti a studenti
Prestiti cambializzati
Prestiti con cambiali
Prestito obbligazionario
Prestito subordinato
Prestiti bancari
Prestiti finanziarie
Prestiti cattivi pagatori
Prestiti a protestati
Prestiti a pignorati
Prestiti rapidi
Prestiti veloci
Prestiti immediati
Prestito ipotecario
Prestito chirografario
Prestiti facili online
Prestiti convenienti
Prestiti su pegno
Prestito sociale
Prestiti personalizzati
Prestiti consolidamento debiti
Prestiti extracomunitari
News sui finanziamenti

Aggiungi UniPrestiti.com tra i siti preferiti | Imposta UniPrestiti.com come tua Home Page  

UniPrestiti.com® è registrato © 2010 - Tutti i diritti riservati - Uni Prestiti on line non è un giornale informatico e viene aggiornato
in base alle novità in materia di credito e finanziamenti online | Xml site map | Per maggiori info consulta le note di esonero e legali