Home Page UniPrestiti

 Home page | Carte di Credito | Mutuionline | Mappa del sito | Chi siamo | Contatti | Privacy | Feed Rss

Calcolo quota cedibile cessione del quinto stipendio e doppio quinto

Programma per la simulazione di calcolo della quota cedibile cessione del quinto stipendio in busta paga e pensione + calcolo del doppio quinto Quanto posso chiedere ed ottenere con la cessione del quinto ?



Quanto posso chiedere con la cessione del quinto ? Ovvero, quanto posso ottenere con la cessione del quinto più doppio quinto dello stipendio in busta paga e pensione ? Le domande sembrano scontare? E pure le risposte lo sono: con la cessione del quinto puoi ottenere appunto un quinto o il 20%, mentre con la doppia cessione il doppio quinto cioè il 40%. Tuttavia non è proprio così. Vedete, questa pagina nasce non tanto per proporvi la solita simulazione di calcolo della quota cedibile della cessione del quinto dello stipendio o pensione che sia, anche se, in verità, il programma di calcolo proposto segue la stessa logica di quello di calcolo rapporto rata reddito e importo massimo erogabile, ma nasce per sollevare un problema che è disatteso da tutti: da banche, finanziarie, enti previdenziali quali inpdap ed inps etc.
Per capire, ripetiamo il quesito: quanto posso ottenere con la cessione del quinto ? Beh, dipende dalla percentuale di quota cedibile che applicano i predetti istituti! Come tutti sappiamo la quota cedibile arriva al 40% nel caso di cumulo tra cessione del quinto + delega (nota come doppio quinto). Non più! Addirittura, la maggior parte degli istituti previdenziali, inps ed inpdap in primis, rifiutano la delegazione o doppia cessione in capo ai pensionati talchè cedere il doppio quinto rimane un privilegio dei soli stipendiati. Perchè tutto cio? Cosa prevede la legge? La normativa sulla cessione ex legge n. 180 del 1950 (vedi normativa cessione quinto), come aggiornata dal art. 1 comma 137 legge finanziaria 2005 e dal art. 13 bis legge nr. 80/2005 prevede innanzitutto una quota cedibile fino al 50% ex art. art. 58 l. 180/50 anche se limitatamente ad un mutuo per acquisto di case destinate ad edilizia popolare ed economica residenziale (cfr. artt. 56 - 60 l. 180/50).
Ma quello che in pochi sanno è l'esistenza dell'art. 70 della citata legge 180/50 (cfr. artt. 66 - 70 l. 180/50) che comunque riportiamo integralmente:
Art. 70 - Limiti nel caso di concorso di cessione e delegazione.
Nel caso di concorso di cessione e delegazione, non può superarsi il limite della metà dello stipendio o salario se non quando l'amministrazione dalla quale l'impiegato o il salariato dipende ne riconosca la necessità e dia il suo assenso.
Per i pensionati l'assenso è dato dall'amministrazione alla quale fa carico la pensione.




La norma è chiarissima: se concorrono cessione del v + delega non può superarsi la metà dello stipendio e/o salario! E' come se, implicitamente, la norma autorizzasse (anzi autorizza) di per sè la quota cedibile fino al 50%. Non solo. La norma in esame, previa necessità + assenso, autorizza addirittura il superamento del 50%. In definitiva, cari stipendiati, salariati e pensionati sappiate che in caso di documentata necessità e con il consenso di cui all'art. 70 l. 180/50 potete chiedere ed ottenere il calcolo della quota cedibile anche oltre il 50% del vostro/a stipendio o pensione.
Per concludere vi invitiamo ad usare la nostra simulazione di calcolo con montante della quota cedibile cui è possibile stabilire quale sarà la massima somma erogabile attraverso la cessione del quinto dello stipendio in busta paga o della pensione inpdap inps etc. L'utilità, in base ai dati inseriti, vi permette di avere un'idea approssimativa della cifra massima sopportabile dal vostro stipendio e/o pensione, qualunque sia la fonte e/o il datore. Simula ora il calcolo quota cedibile cessione del quinto + doppio quinto on line.



Calcola quota cedibile cessione del quinto stipendio e doppio quinto

NB: Non sai che tasso indicare ? Visita tegm tassi usura e prendi come riferimento la voce "prestito con cessione del quinto stipendio e pensione" per avere una simulazione aderente al tasso che mediamente applicano in questo momento in caso di cessione.

Digita il 20% (cessione v) o il 40% (doppio quinto)
o il 50% e più (cumulo ex art. 70 L. 180/50) del netto
Indica la durata del rimborso fino a 10 anni
Tasso di interesse Taeg o in alternativa il Tan





Somma massima ottenibile con la vostra cessione =


Calcolo cessione v + doppio 5°

Finanziamento e prestito
Mutuo e prestito
Legge sui prestiti
Prestiti al consumo
Credito al consumo
Piccoli prestiti
Piccolo microcredito
Contratto di prestito
Prestito tra privati
Richiesta prestiti
Preventivi prestiti
Prestito finalizzato
Prestiti personali
Calcolo prestiti personali
Tassi antiusura prestiti
Tassi interessi prestiti
Calcolo interessi prestito
Prestito senza interessi
Prestiti tasso zero
Ammortamento rate prestito
Interessi preammortamento
Calcola rata prestito
Calcolo taeg isc prestito
Estinzione prestito
Calcolo estinzione prestito
Simulazione prestito
Prestiti giovanili
Prestito d'onore
Prestiti a fondo perduto
Prestiti agevolati
Prestito moto
Prestiti auto
Cessione del quinto
Prestiti delega
Prestito inpdap
Prestiti garantiti
Prestiti a pensionati oltre 75 80 anni
Prestito vitalizio
Prestiti liquidità
Prestito casa
Prestiti statali
Prestiti a dipendenti
Prestiti autonomi
Prestiti commercianti
Prestiti artigiani
Prestito senza busta paga
Prestiti casalinghe
Prestiti a disoccupati
Prestiti a studenti
Prestiti cambializzati
Prestiti con cambiali
Prestito obbligazionario
Prestito subordinato
Prestiti bancari
Prestiti finanziarie
Prestiti cattivi pagatori
Prestiti a protestati
Prestiti a pignorati
Prestiti rapidi
Prestiti veloci
Prestiti immediati
Prestito ipotecario
Prestito chirografario
Prestiti facili online
Prestiti convenienti
Prestiti su pegno
Prestito sociale
Prestiti personalizzati
Prestiti consolidamento debiti
Prestiti extracomunitari
News sui finanziamenti

Aggiungi UniPrestiti.com tra i siti preferiti | Imposta UniPrestiti.com come tua Home Page  

  nella guida ai prestitionline  
UniPrestiti.com® è registrato © 2010 - Tutti i diritti riservati - Uni Prestiti on line non è un giornale informatico e viene aggiornato
in base alle novità in materia di credito e finanziamenti online | Xml site map | Per maggiori info consulta le note di esonero e legali